Incontro con le ULSS

Nuovi Traguardi incontra i rappresentanti delle ULSS provinciali

L’Associazione “NUOVI TRAGUARDI per la lotta contro le malattie del sangue” il 22 giugno 2000 ha organizzato un incontro con i Direttori Generale, Sanitario e Medico delle due ULS, i rappresentanti politici provinciali in Regione, il Presidente della Provincia ed i Sindaci di Belluno e Feltre.
Nel corso della serata il Presidente Dal Pan ha illustrato gli scopi e le proposte dell’Associazione, la disponibilità della stessa a venire incontro alle esigenze delle Strutture Sanitarie anche economicamente (finanziamenti per strumentazioni, borse di studio, ecc.) e soprattutto la volontà di instaurare un rapporto di biunivoca fiducia e collaborazione, avendo come unico obiettivo la salute del paziente.
Il Sindaco di Feltre Vaccari ha sottolineato il dovere delle istituzioni di dare ascolto alle richieste di oltre 700 persone che hanno il diritto di ottenere delle concrete risposte; ribadisce inoltre che, da parte delle istituzioni, è essenziale la chiarezza di intenti per non creare false aspettative sia nei pazienti sia nei medici che svolgeranno il servizio assistenziale.
Rizzato, Direttore Sanitario dell’ULS 2, ha colto l’importanza e la serietà delle richieste formulate dall’Associazione, tanto da giustificare la nutrita presenza dei vertici sanitari feltrini. Tra i vari suggerimenti è stata puntualizzata la necessità generale di istituire dei servizi assistenziali di elevata qualità, intensificando gli interscambi scientifici, anche per via telematica, con i centri di secondo livello in modo tale da “parlare la stessa lingua”, da guadagnare la loro fiducia ed arricchire la Sanità Provinciale di conoscenze sempre aggiornate e all’avanguardia. Tutti questi sforzi ridurrebbero parte dei notevoli disagi che il malato deve sostenere, oltre a quelli già gravosi intrinseci alla patologia.
Il Direttore Generale Nicolai ha chiesto di mettere nero su bianco le richieste dell’Associazione, impegnandosi ad avviare un’indagine conoscitiva sui costi/benefici derivanti dalla realizzazione delle stesse. Inoltre ha proposto una discussione congiunta tra le due ULS e l’Associazione circa le modalità più opportune per la realizzazione del Servizio di Ematologia.
Guido Trento ha affermato che tale servizio si potrà realizzare solo se le due ULS provinciali sederanno allo stesso tavolo per decidere quali specialità attribuire all’uno o all’altro ospedale, in modo da evitare doppioni. Egli ha inoltre assicurato di sostenere in Regione questa causa, in collaborazione con gli altri rappresentanti politici coinvolti.
Simoni, Direttore Medico dell’ULS 1 ha reso noto che a Belluno si stanno muovendo i primi passi per potenziare il servizio offerto al paziente ematologico. In particolare, è in programma l’assunzione di uno specialista ematologo presso la Divisione di Medicina e si stanno creando i presupposti per un lavoro di équipe fra Medicina, Anatomia Patologica, Radiologia e Laboratorio Analisi; tra l’altro, si stanno rafforzando i rapporti con i centri di secondo livello, in particolare con Vicenza.
Maria Cristina Zoleo, in rappresentanza del Sindaco di Belluno, sottolineando la massiccia presenza dei rappresentanti politici e sanitari feltrini, ha assicurato di rendersi portavoce e sostenitrice delle necessità emerse nel corso della serata.
Al termine dell’incontro, l’Associazione ha chiesto la collaborazione delle due ULS per gettare insieme le basi di un nuovo traguardo: la realizzazione di un opuscolo informativo per ogni malattia oncoematologica. In questi stampati, destinati al paziente, saranno contenute le principali informazioni sulla patologia e la terapia corrispondente. Le due ULS si sono rese disponibili a collaborare per la realizzazione del progetto.

Il nostro indirizzo

 

Associazione
“NUOVI TRAGUARDI”
Per la lotta contro le malattie del sangue O.N.L.U.S.
Via Zeneghe, 15 
Tisoi
32100 Belluno

Privacy Policy

Contattaci

 

t.         0437 29 40 63

 
Presidente: Graziano Pianezze
Vice Presidente: Liana Cavallet
 
Per informazioni sulle attività dell’associazione: Liana Cavallet
t..        333 333 40 34

Siamo qui

All rights reserved 2019 Associazione Nuovi Traguardi O.N.L.U.S