Castagne in piazza

Disegno realizzato da Dunio per Nuovi Traguardi

 

Il manifesto che potreste vedere in una domenica di fine ottobre nelle piazze dove offriamo castagne

E’ ormai un appuntamento fisso: ogni anno i volontari di Nuovi Traguardi, sostenuti dagli alpini e dai volontari di molte altre associazioni bellunesi, vendono le Castagne della Solidarietà in molte piazze della provincia, in un week-end di fine ottobre – inizio novembre.

Castagne in piazza 2019

Dopo un’interruzione di due anni, Nuovi Traguardi è tornata ad offrire castagne in numerose piazze della nostra provincia. L’offerta ha avuto luogo in giornate diverse, secondo la località.
Oltre alle ormai storiche castagne sono state offerte noci e, in alcune piazze, anche noccioline americane. Questi i luoghi da nord a sud, con l’indicazione dei volontari autori dell’offerta e dei relativi incassi.
Pieve di Livinallongo/Arabba: Rosalba, Guido, Carlo C, Graziano – 716 €
Selva di Cadore: Gildo e Alpini – 495 €
Rocca Pietore: Teresa ed Ernesto – 431 €
Caprile: Benito e Alpini – 370 €
Alleghe: Roberto, Mario e Graziano – 1227 €
San Tomaso: Donato e Alpini – 578 €
Val Biois (Vallada, Canale, Falcade): Liana, Edelfina e Alpini – 1349,5 €
Cencenighe: Alba e Carlo M – 825 €
Agordo piazza: Lauro e Alpini – 630 €
Agordo Luxottica: Attilia e Graziano – 672 €
Mas: Maria – 215 €
Belluno Famila viale Europa: Carlo C, Marco e Cristina – 780 €
Belluno Emisfero via Tonegutti: Carla e Alpini – 910 €
Per un incasso totale pari a 9198,5 €.
Ancora una volta i numeri confermano come gran parte dell’attività di raccolta fondi si svolga nell’Agordino, a fronte di servizi rivolti ai malati ematologici di tutta la nostra provincia. Infatti, il 79,02% degli incassi è stato effettuato nell’Agordino, la cui popolazione è pari al 9,27% della popolazione provinciale. Come se non bastasse, a offrire castagne al Famila di Belluno sono stati tre abitanti di Rocca Pietore.
Ci auguriamo che questi dati possano far riflettere qualcuno di buona volontà ed indurlo ad offrirsi per aiutare l’Associazione nel difficile lavoro di reperire i fondi necessari al finanziamento dei progetti in corso e di quelli futuri.
Grazie quindi a tutti quelli che sono andati nelle piazze (compresi quelli non menzionati perché non conosciamo il nome)  e grazie a Bruna, Giuliana, Carlo C, Renato, Silvano e Graziano per il lavoro di confezionamento, nonché a Stefano e Nicole per il trasporto e la distribuzione di castagne e noci nelle varie destinazioni.
Grazie alle tantissime persone che anno aderito all’offerta e a tutti coloro che hanno lasciato un obolo a sostegno dell’Associazione.
Un grazie particolare ai “Boce de San Tomas” che ancora una volta hanno stupito, dimostrato che basta un po’ di fantasia e d’iniziativa per contribuire fattivamente alla raccolta fondi.
Hanno offerto all’Associazione 70 € per 10 kili di castagne, quindi hanno riesumato un vecchio e bellissimo marchingegno per arrostirle in piazza a Celat ed offrirle alle persone presenti in pizzeria la sera del 31 ottobre. Hanno raccolto offerte per 132 € che hanno interamente devoluto a Nuovi Traguardi.
Grandi come sempre! Speriamo che anche il loro operato possa servire da esempio!

 

Castagne in piazza a Pieve di Livinallongo. Da destra Carlo, Rosalba, Graziano e Guido.
La singolare stufa per arrostire le castagne reperita dai Boce de San Tomas.

Castagne in Piazza 2016

Anche quest’anno si è svolta l’ormai tradizionale offerta di castagne in piazza.
Da qualche anno, per andare incontro ai gusti di più gente possibile, abbiamo introdotto anche l’offerta di noci e bagigi.
Di seguito, da nord a sud, i luoghi dove ha avuto luogo il consueto appuntamento, il nome dei collaboratori che ci hanno aiutato nella vendita e il ricavato:

Livinallongo (Pieve e Arabba): Guido, Rosalba, Carlo e Graziano.€ 985.10
Selva di Cadore: Gildo e Alpini.€ 575.00
Rocca Pietore: Teresa ed Ernesto.€ 427.00
Caprile:, Benito, Luciano € 495.20
Alleghe: Graziano, Giammario, Enzo e Roberto. € 2102.00
San Tomaso: Donato e Alpini. € 649.47
Valbios (Vallada, Canale, Caviola, Falcade): Liana, Edelfina e Alpini. € 1724.90
Cencenighe: Alba e collaboratori.€ 927.00
Agordo Piazza: Lauro e Alpini.€ 510.00
Agordo Luxottica: Alvio e Circolo Auser. € 490.00
Mas: Maria e collaboratori. € 245.00
Belluno Famila: Carla e Alpini di Tisoi. € 961.00
Belluno Emisfero: Carlo e Alpini di Cavarzano. € 1004.00
Feltre: Mara e Alpini. € 625.00
Per un totale di € 11720.67 e un guadagno di € 5149.67.

Grazie a tutti, soci e non, per la fattiva collaborazione e grazie anche a Carla, Giuliana, Ornella, Nicole, Carlo, Mauro, Matteo, Lorenzo e Stefano che hanno provveduto al confezionamento e al trasporto delle castagne da Pederobba.
Naturalmente grazie anche a tutti coloro che hanno devoluto un’offerta in cambio dei nostri ottimi prodotti; ringraziamenti che si accompagnano alla consueta promessa di impiegare i fondi raccolti per migliorare il servizio di diagnosi e cura per i malati ematologici della nostra provincia!

I bimbi delle scuole elementare e materna di Vallada insieme agli alpini per
la castagnata di San Martino

Bellissimi i più piccolini della scuola materna!

Castagne in Piazza 2015

Anche quest’anno si è svolta l’ormai tradizionale offerta di castagne in piazza.
Da qualche anno, per andare incontro ai gusti di più gente possibile, abbiamo introdotto anche l’offerta di noci e bagigi.
Di seguito, da nord a sud, i luoghi dove ha avuto luogo il consueto appuntamento, il nome dei collaboratori che ci hanno aiutato nella vendita e il ricavato:

Livinallongo (Pieve e Arabba): Guido, Rosalba, Marco, Graziano. € 879
Selva di Cadore: Gildo e Alpini. € 470
Rocca Pietore: Teresa ed Ernesto. € 400
Caprile: Luciano e Alpini. € 503
Alleghe: Graziano e Alpini. € 1430
San Tomaso: Donato e Alpini. € 630
Valbios (Vallada, Canale, Caviola, Falcade): Liana, Edelfina e Alpini. € 1342,30
Cencenighe: Carlo e collaboratori. € 914
Agordo Piazza: Lauro e Alpini. € 710
Agordo Luxottica: Alvio e Circolo Auser. € 620
Mas: Maria e collaboratori. € 210
Belluno Famila: Carla e Alpini di Tisoi. € 840
Belluno Emisfero: Carlo e Alpini di Cavarzano. € 957
Ponte Nelle Alpi: Renato. € 439
Feltre: Mara e Alpini. € 854
Per un totale di € 11198,3 e un guadagno di € 6500,3.

Grazie a tutti, soci e non, per la fattiva collaborazione e grazie anche a Carla, Giuliana, Ornella, Cristina, Carlo, Mauro, Marco, Oscar, e Stefano che hanno provveduto al confezionamento e al trasporto delle castagne da Pederobba.
Naturalmente grazie anche a tutti coloro che hanno devoluto un’offerta in cambio dei nostri ottimi prodotti; ringraziamenti che si accompagnano alla consueta promessa di impiegare i fondi raccolti per migliorare il servizio di diagnosi e cura per i malati ematologici della nostra provincia!

La nostra socia Mara con gli alpini di Feltre

Castagne in Piazza 2013

 

 

Anche nel 2013 si è svolta l’ormai tradizionale offerta di castagne in piazza.
Di seguito, da nord a sud, i luoghi dove ha avuto luogo il consueto appuntamento, il nome dei collaboratori che ci hanno aiutato nella vendita e il ricavato:

Livinallongo (Pieve e Arabba): Guido, Rosalba, Marco, Graziano. € 1041
Selva di Cadore: Gildo e Alpini. € 440
Rocca Pietore: Teresa ed Ernesto. € 400
Caprile: Luciano e Alpini. € 563
Alleghe: Oscar, Graziano e Alpini. € 1473
San Tomaso: Donato e Alpini. € 675
Valbios (Vallada, Canale, Caviola, Falcade): Liana, Edelfina e Alpini. € 1371
Cencenighe: Carlo e collaboratori. € 1000
Agordo Luxottica: Alvio e Circolo Auser.€ 526
Mas: Maria e collaboratori. € 356
Belluno Famila: Carla e Alpini di Tisoi. € 890
Belluno Emisfero: Carlo e Alpini di Cavarzano. € 700
Ponte Nelle Alpi: Renato. € 186
Feltre: Mara e Alpini. € 900
Per un totale di € 10521 e un guadagno di € 4201.

Grazie a tutti, soci e non, per la fattiva collaborazione e grazie anche a Carla, Giuliana, Carlo, Mauro, Marco, Oscar, Graziano e Stefano che hanno provveduto al confezionamento e al trasporto delle castagne da Pederobba.
Naturalmente i ringraziamenti si accompagnano alla consueta promessa che i fondi raccolti saranno impiegati al meglio per proseguire uno dei tanti progetti avviati dall’Associazione, tutti volti a migliorare il servizio di diagnosi e cura per i malati ematologici della nostra provincia!

Castagne in Piazza 2012

 

Anche quest’anno, a fine ottobre-inizio novembre, si è svolta la consueta offerta di castagne in piazza. La manifestazione ha consentito un guadagno netto di circa 3500 Euro. Grazie quindi a quanti hanno attivamente collaborato al successo della manifestazione, da nord a sud: Rosalba e Guido (Pieve-Arabba), Gildo (Selva di Cadore), Teresa e Andrea (Rooca Pietore), Benito e Luciano (Caprile), Enzo, Giammario e Roberto (Alleghe), Renato (San Tomaso), Edelfina (Falcade-Caviola), Liana (Vallada), Rossella e Carlo (Cencenighe), Renzo (Agordo-Luxottica), Maria (Mas), Carla e gli alpini di Tisoi (Belluno-Famila), Carlo e gli alpini di Cavarzano (Belluno-Emisfero), Renato, Marzia e Luana (Ponte nelle Alpi), Mara e gli alpini (Feltre). Grazie anche a tutti coloro che non conosciamo direttamente ma hanno comunque collaborato. Infine grazie a quanti hanno acquistato le nostre castagne, contribuendo a migliorare il servizio di diagnosi e cura delle malattie oncoematologiche nella nostra provincia.

Castagne in Piazza 2011 

Il 29 e 30 ottobre 2011 si è svolta la consueta offerta di castagne in piazza. La manifestazione ha consentito un guadagno netto di circa 3500 Euro. Grazie a quanti hanno attivamente collaborato al successo della manifestazione, da nord a sud: Graziano e Carlo (Pieve-Arabba), Gildo (Selva di Cadore), Benito e Luciano (Caprile), Giorgio e Mario (Alleghe), Renato (San Tomaso), Edelfina (Falcade-Caviola), Liana (Vallada), Carlo (Cencenighe), Renzo (Agordo-Luxottica), Maria (Mas), Carlo, Marco e Oscar (Belluno-Famila), Renato, Marzia e Luana (Ponte nelle Alpi), Mara e Paolo (Feltre). Grazie anche a tutti coloro che non conosciamo direttamente ma hanno comunque collaborato.

Castagne in Piazza 2010

Il 23 e 24 ottobre 2010 si è svolta la consueta offerta di castagne in piazza. La manifestazione ha consentito un guadagno netto di 4361 Euro. Grazie a quanti hanno attivamente collaborato al successo della manifestazione, da nord a sud:Guido e Carlo (Pieve-Arabba), Gildo (Selva di Cadore), Benito e Luciano (Caprile), Giorgio e Mario (Alleghe), Renato (San Tomaso), Edelfina (Falcade-Caviola), Liana (Vallada), Carlo (Cencenighe), Renzo (Agordo-Luxottica), Maria (Mas), Carla e Tullia (Sedico), Amici del Leoclub (Belluno-piazza), Carlo, Marco e Stefano (Belluno-Famila), Renato, Marzia e Luana (Ponte nelle Alpi). Grazie anche a tutti coloro che non conosciamo direttamente ma hanno comunque collaborato.

Il nostro indirizzo

 

Associazione
“NUOVI TRAGUARDI”
Per la lotta contro le malattie del sangue O.N.L.U.S.
Via Zeneghe, 15 
Tisoi
32100 Belluno

Privacy Policy

Contattaci

 

t.         0437 29 40 63

 
Presidente: Graziano Pianezze
Vice Presidente: Liana Cavallet
 
Per informazioni sulle attività dell’associazione: Liana Cavallet
t..        333 333 40 34

Siamo qui

All rights reserved 2019 Associazione Nuovi Traguardi O.N.L.U.S